LiberaMENTE #20170603

C’è sempre una porta mezza aperta e un posto dove sedersi, poi ci vorrebbe qualcuno pronto ad accoglierci. Qualcuno che conosca chi veramente siamo e il perchè lo facciamo. Qualcuno che sappia aprirsi, semplicemente per ascoltarci, per cogliere il significato di ogni singola parola, per accettare le azioni.

Non qualcuno pronto a puntare il dito, determinato nel giudicare il chi, senza neanche aver compreso il perchè.

Le azioni contano, ma sono mosse dalle motivazioni, dal “perchè” che si nasconde dietro a quella porta mezza aperta.

Davanti una parete libera dove appendere i nostri ricordi fatti di pensieri, momenti belli ed altri tristi, magari uno specchio dove poter cercare il “chi siamo“, perchè per ogni viaggio che affrontiamo, partiamo e torniamo sempre con una valigia colma di ricordi, esperienze, emozioni!

E allora via, LiberaMENTE, senza troppe fissazioni, ma con la mente libera, serena, spensierata ma sempre presente per poter affrontare ogni incrocio con determinazione.

Insomma… LiberaMENTE!

Leave a reply

Your email address will not be published.