Ironman and ski

Ironman. Una composizione di due due parole per definire lo sportivo tutto di un pezzo, ovvero l’uomo di ferro.

Ma cosa si nasconde dietro a tutto questo? Forse sono persone speciali? Oppure non umane?

No, niente di tutto ciò, semplicemente sono persone che sanno quali sono i propri limiti, conoscono il proprio corpo e sanno fino a dove possono spingersi per non superare la linea di “non ritorno“… sono persone che sanno “pensare” e gestirsi per 24 ore, con solo 20 minuti di meritato riposo.

La notte accoglie chi col coraggio solca la neve (Luca Mares)

La notte accoglie chi col coraggio solca la neve (Luca Mares)

Un ristoro in alta quota, tra cielo e terra (Luca Mares)

Un ristoro in alta quota, tra cielo e terra (Luca Mares)

L'ironman sempre pronto a combattere tra tempo e avversari (Luca Mares)

L'ironman sempre pronto a combattere tra tempo e avversari (Luca Mares)

Pochi secondi per un cambio, pochi centesimi per un ritardo (Luca Mares)

Pochi secondi per un cambio, pochi centesimi per un ritardo (Luca Mares)

Nella frenesia della gara c'è chi fa riposare la mente e chi scalda i muscoli (Luca Mares)

Nella frenesia della gara c'è chi fa riposare la mente e chi scalda i muscoli (Luca Mares)

L'attesa prima della ri-partenza (Luca Mares)

L'attesa prima della ri-partenza (Luca Mares)

Un altro passo, scivolando sul manto bianco (Luca Mares)

Un altro passo, scivolando sul manto bianco (Luca Mares)

Uno sguardo, un sorriso e il cambio per un nuovo arrivo (Luca Mares)

Uno sguardo, un sorriso e il cambio per un nuovo arrivo (Luca Mares)

Leave a reply

Your email address will not be published.