A vacuum in the square

Passeggiando per il centro cittadino, in compagnia dell’amata compagna di scatto, alla ricerca di un pensiero fotografico da elaborare nel sensore per poi poterlo sviluppare a casa, secondo un preciso sentimento che in quell’istante invaderà i miei pensieri.

Pensi al cosa, come, dove, in quale istante e il perchè… setti la macchina nei minimi dettagli, cerchi l’angolazione corretta e le impostazioni che potrebbero rendere al meglio quanto visto.

Controlli l’inquadratura, poi sollevi lo sguardo e inizi a immaginare lo scatto perfetto, pensando senza colori, elaborando mentalmente in bianco e nero, privando dei colori per un istante il mondo che ti circonda.

Respiri, rielabori per un secondo l’immagine, eliminando nuovamente i colori… poi ricontrolli l’inquadratura, le impostazioni, respiri nuovamente e poi… Click!

Tutto questo in pochi secondi, ma se ci pensi dopo… sono stati minuti di vita trasmessi in un’immagine!

Leave a reply

Your email address will not be published.